corpo 10 settimanale online

Roma Capitale torna a festeggiare il grande evento in musica che unisce l'Europa con tanti appuntamenti dal 21 giugno e non solo in diversi Municipi della città. Tra le novità il progetto "Melodie in Villa"  musica nei parchi della Capitale fino a fine luglio

festa della musica 2024 1 Dalla classica al jazz, dal pop ai madrigali del Cinquecento, dai giovani talenti delle scuole di musica ai grandi nomi che calcano i palchi internazionali. Il 21 giugnoRoma Capitale torna a festeggiare la Festa della Musica, il grande evento musicale gratuito che unisce tutta l’Europa e che ogni anno – a partire dalla prima edizione francese del 1982 alla diffusione nel resto del continente a partire dal 1985, Anno Europeo della Musica – nel giorno del solstizio d’estate, porta tantissimi musicisti, professionisti e amatori, anche in luoghi non destinati tradizionalmente ai concerti, dalle piazze ai musei.

Per l’edizione di quest’anno della Festa della Musica è stato scelto come tema La prima orchestra siamo noidedicando il 2024 alle Bande Musicali.

Per l’occasione, anche Roma Capitale ha aderito alla manifestazione promossa dal Ministero della Cultura in collaborazione con soggetti istituzionali pubblici e privati e insieme all’Aipfm – Associazione Italiana per la Promozione della Festa della Musica, ospitando tantissime iniziative per portare la musica in ogni angolo della città, dal centro alla periferia, coinvolgendo musicisti, singoli artisti e gruppi musicali, ma anche tutte le cittadine e i cittadini che vogliano portare al pubblico il proprio talento prendendo parte alla Festa da semplici appassionati.

In particolare, in occasione della Festa della Musica, Roma Capitale propone una novitàMelodie in Villaprogetto promosso dall'Assessorato alla Cultura di Roma Capitale e dal Dipartimento Attività Culturali, a cura di Zètema Progetto Cultura e dell’associazione Enarchèche prende il via domani per continuare fino al 28 luglio

Nelle ville e nei parchi romani, verranno proposti 10 concerti di musica classica ed etnica, sia orchestrale sia da camera, a ingresso libero e gratuito

Queste le prime due tappe:

- il 21 giugno concerto Sinfonia nel Parco a cura di Orchestra Papillon che verrà eseguito alle ore 11 a Villa Borghese (via Pietro Raimondi fronte civico 2) e replicato alle ore 17 a Villa Gordiani (via Olevano Romano fronte civico 81). 

- Domenica 23 giugno, poi, sarà la volta del concerto Musica da camera a cura di Trio Aeterna in calendario alle ore 11 a Villa Torlonia (via L. Spallanzani 1a) e in replica alle ore 17 a Villa Glori (piazzale del Parco della Rimembranza).

Per ulteriore informazioni consultare il sito http://www.comune.roma.it

Marina Bertucci

Salvare
Scelte dell'utente per i cookie
Utilizziamo i cookie per fornirti i migliori servizi possibili. Se si rifiuta l'uso di questi cookie, il sito Web potrebbe non funzionare correttamente..
Accettare tutto
Rifiutare tutto
Maggiori informazioni
SOCIALS
Facebook
Accettare
Rifiutare
Twitter
Accettare
Rifiutare
Linkedin
Accettare
Rifiutare
COOKIE ANALITICI
GOOGLE
Accettare
Rifiutare