corpo 10 settimanale online

Viterbo diventa glamour con “One Night for Fashion” 2023

 

 viterbo 1 Viterbo il 14 ottobre ha celebrato la II^ Edizione di “ONE NIGHT FOR FASHION”, evento glamour svoltosi nella Sala Regia dello storico Palazzo dei Priori, patrocinata dal Comune di Viterbo. Ideata e prodotta dalla Background Model Management e dalla Only Chic Eventi, l’iniziativa è stata condotta da Nicholas Quatti, ha come finalità primarie quella di promuovere la città di Viterbo come location di riferimento per eventi legati al Fashion System, di valorizzare le bellezze artistiche del territorio con conseguente sviluppo del settore turistico. Di grande valore i protagonisti in passerella: storiche maison, brand e giovani creativi sia italiani che stranieri. Di rilevante prestigio la presenza della Maison Libanese Missaki Couture presente in tutto il mondo con oltre 100 punti vendita, in passerella a Viterbo presenta la Collezione “Kallistos”. Musa ispiratrice la bellissima ninfa Callisto. Creazioni sartoriali nella quale predominano abiti da sera per una silhouette couture di rara eleganza e maestria sartoriale. Sontuosi abiti realizzati con tessuti preziosi ricchi di ghirlande di cristalli e piume, ricamate su tulle trasparente, look distintivo di Missaki Couture. La storica Maison Egon von Fürstenberg, famosa in tutto il mondo, ha riportato in passerella una collezione tratta dal proprio archivio storico di Alta Moda. Abiti iconici in tessuti pregiati, tagli accurati e lavorazioni sartoriali, capaci di dare corpo ad una figura di donna elegante e femminile, sofisticata ma, soprattutto di gran classe, che ama accostare un mood ricercato a quei dettagli che raccontano un lusso senza tempo. A ricordarlo e presente alla serata Vincenzo Merli amico e socio di Egon von Fürstenberg. Il Brand 813 Annalisa Giuntini di Padova, inizia la sua produzione concentrandosi esclusivamente su sciarpe in modal, seta e cashmere, accessori preziosi dove trionfano tinture e stampe naturali con temi legati alla natura e al mondo degli animali. A poco a poco, il lavoro si trasforma e nasce un brand unico che si allarga alla realizzazione di altri accessori e di un abbigliamento glamour e ricercato. A ogni stagione, stampe, tessuti, pattern, modelli si rinnovano e le collezioni si ampliano a coperte, poncho, mantelle e abbigliamento vero e proprio che spazia dal loungewear ai cappotti, in collezioni di puro stile, sempre Made in Italy, e di grande effetto. La Collezioni Carosi Uomo si ispira alla tradizione della sartoria italiana, rivisitando in chiave moderna anche quegli abiti che appartengono alla storia della sartoria come il tight, lo smoking o il frack. Rispettando i canoni dell’eleganza, Carosi Uomo conferisce grazie alla propria esperienza quel tocco di novità’ anche ad abiti molto canonici. La cura maniacale del dettaglio, l’alta artigianalità dei capi, l’attenzione alla qualità delle materie prime, l’utilizzo di materiali ecosostenibili, sono gli elementi che caratterizzano l’unicità delle nostre creazioni. Marina Corazziari scenografa e stilista di gioielli dallo stile eclettico mediterraneo, conosciuta a livello internazionale organizzatrice di mostre ed eventi esclusivi vanta collaborazioni con famose Maison di Alta Moda: Raffaella Curiel, Anna Fendi, Gattinoni e tante altre. Hanno indossato le sue creazioni tantissime donne speciali tra cui Claudia Cardinale Maria Grazia Cucinotta, Marina Doria di Savoia. In 30 anni di attività le sue creazioni gioiello hanno sfilato nelle più importanti Fashion Week in italia e all'estero. Indimenticabile la sua sfilata a Malta dei suoi gioielli d’arte. A Bari ha fondato la prima galleria multimediale “Art D’Or” delle eccellenze del made in Italy. La fashion designer romana Flaminia Saccucci con la sua nuova linea di abbigliamento artistico, realizzata interamente in Italia, seguita in ogni passaggio: dall'ideazione alla produzione. Opere d'arte originali stampate sui capi dai migliori tecnici comaschi e realizzati a Varese, seguendo la classica tradizione italiana dell'abbigliamento. Varie le tecniche sviluppate mentre lavorava in tutto il mondo: dalla pittura artigianale a mano alla manipolazione digitale e alle applicazioni multimediali sperimentali per una moda d’avanguardia e sostenibile Ed infine per la promozione del territorio due giovani fashion designer di Viterbo Aurora Gentili e Kirema Couture by Francesca Penzo. Aurora Gentili per la sua prima Capsule Collection “Deserto by Night” si ispira ad una notte d’estate, con creazioni che si abbandonano a giochi di ombre, dalle più chiare fino alle più scure. Si balla, ci si diverte e si immagina il giorno seguente dove la terra si risveglierà nuovamente sotto il sole, creando delle texture luccicanti che faranno sognare la sua donna ideale. Il brand Kirema Couture by Francesca Penzo, nasce dall'anagramma di "MERAKI," parola greca che significa mettere anima, cuore e creatività in ogni cosa che fai. Parole chiave della Collezione "Benvenuti a Bordo" sono: sensualità over, contrasti soft, texture lucide. E’ il mondo delle crociere la fonte d’ispirazione, piccoli volumi over sono i protagonisti che diventano metafora grazie a texture lucide e riflessi di luce. Il nero, pur rimanendo elemento ossessivo, non rinuncia al suo antagonista "bianco", passando per nuances di colori pastello romanticamente soft. Creazioni moda che intente a valorizzare la diffusione dell’artigianalità e del fatto a mano, si prefiggono di favorire la promozione multiculturale, la cooperazione internazionale, la promozione della lingua e dei costumi dei Paesi coinvolti. L’alta sartorialità presentata dalle Maison coinvolte nell’evento ne hanno decretato il grande successo avuto durante la serata. 

Marina Bertucci

Salvare
Scelte dell'utente per i cookie
Utilizziamo i cookie per fornirti i migliori servizi possibili. Se si rifiuta l'uso di questi cookie, il sito Web potrebbe non funzionare correttamente..
Accettare tutto
Rifiutare tutto
Maggiori informazioni
SOCIALS
Facebook
Accettare
Rifiutare
Twitter
Accettare
Rifiutare
Linkedin
Accettare
Rifiutare
COOKIE ANALITICI
GOOGLE
Accettare
Rifiutare