corpo 10 settimanale online

Fanny Cadeo torna in teatro con la commedia divertente "I due cialtroni" con Martufello e Marco Simeoli

fanny cadeoRitorno in scena per Fanny Cadeo – attrice e conduttrice televisiva - dopo il grande successo invernale di Pseudolus al Teatro Arcobaleno di Roma.

La Cadeo veste i panni di Eugenia, la bella (e brava) tenutaria di una baita-pensione di alta montagna nella commedia I Due Cialtroni, una versione originale e divertente scritta e diretta dal Maestro Pier Francesco Pingitore, autore e regista dell’indimenticabile Bagaglino. La commedia - al Teatro Sala Umberto di Roma fino a domenica 12 maggio -  vede protagonisti Maurizio Martufello – che interpreta Mattia, un attore comico molto conosciuto al grande pubblico per i suoi spettacoli leggeri - e Marco Simeoli, nei panni di Massimo, un grande attore di teatro drammatico. Un progetto teatrale che vanta un altro importante nome per la cura di scenografia e costumi: Graziella Pera.

In una baita di montagna si trovano - inaspettatamente bloccati da una tormenta di neve - due attori che dimostrano, sin dalle prime battute, di non potersi tollerare. La padrona di casa si è assentata e la strada è stata bloccata da una valanga.  La convivenza diventa sempre più difficile in tale e pesante isolamento, tra beffe e dispetti. Chissà se i due cialtroni deporranno le armi? Riuscirà Fanny Cadeo a sedarli ed evitare la rissa, magari con l’aiuto di altre due attrici in scena, Elena Ferrantini (Alessandra) e Lucrezia Gallo (Deborah)?

Mi sono molto divertita in questa esperienza teatrale” – rivela Cadeo – “il ruolo della padrona di casa che deve spesso intervenire per mettere pace tra i due attori mi è davvero congeniale. Questa commedia conferma che il ruolo delle donne è sempre fondamentale. E, poi, lavorare per la prima volta con il Maestro Pingitore e con un cast così ben assortito è un'ottima occasione di scambio. In fondo, ognuno di noi si trova a dover affrontare ogni giorno persone non sempre facili. Tanti, troppi i cialtroni che incontriamo nel nostro cammino, nella vita, nel lavoro. Come combatterli? Sicuramente con leggerezza ed ironia possiamo affrontare e vincere ogni ostacolo e le persone scomode”.  

I Due Cialtroni è una commedia dai ritmi incalzanti, godibile sotto ogni punto di vista che conferma l’importanza del ruolo delle donne nella società.

Marina Bertucci

Salvare
Scelte dell'utente per i cookie
Utilizziamo i cookie per fornirti i migliori servizi possibili. Se si rifiuta l'uso di questi cookie, il sito Web potrebbe non funzionare correttamente..
Accettare tutto
Rifiutare tutto
Maggiori informazioni
SOCIALS
Facebook
Accettare
Rifiutare
Twitter
Accettare
Rifiutare
Linkedin
Accettare
Rifiutare
COOKIE ANALITICI
GOOGLE
Accettare
Rifiutare