corpo 10 settimanale online

Martedì 14 maggio alle ore 17,30, inaugurazione di Piazza Franco Califano con un concerto evento di Alberto Laurenti, presentato da Fabrizio Pacifici

franco califano piazza intitolataSarà nel Municipio III, all’interno di Casale Nei, la Piazza dedicata a Franco Califano, musicista e poeta (ex Piazza Archeologica di Via Ferruccio Amendola). 

Lo spazio, fortemente voluto dal Campidoglio, da Roma Capitale e dalla Fondazione Franco Califano diretta dal Presidente Antonello Mazzeo con la preziosa collaborazione dell’Associazione Culturale “Le Officine della Musica”, sarà inaugurato martedì 14 Maggio 2024 alle ore 17.30, con un concerto-evento di Alberto Laurenti, presentato da Fabrizio Pacifici, con Maurizio Mattioli e Nadia Natali al quale parteciperà  anche l’assessore alla cultura Miguel Gotor, il Presidente del Municipio III Paolo Emilio Marchionne, i consiglieri e la giunta che ha dato  seguito ad una proposta presentata in aula dal consigliere Fabrizio Bevilacqua, votata all'unanimità dei presenti in consiglio Municipale, nel giorno del 10° anniversario della scomparsa del Maestro.

Prevista anche la presenza di numerosi personaggi che lo hanno conosciuto e che con lui hanno condiviso momenti del suo percorso artistico, ma anche quotidiano. Un omaggio dovuto della città a uno dei suoi artisti più rappresentativi, scomparso ormai da undici anni, e naturale seguito di una mozione approvata all’unanimità in Aula Giulio Cesare a dieci anni dalla morte del cantante e il cui primo firmatario è stato il segretario d’Aula in Assemblea Capitolina Fabrizio Santori. 

Uno spicchio verde della sua Roma lo ricorderà per sempre e ogni giorno, e non soltanto nel cuore di milioni di fan della Capitale e del mondo, ma anche guardando un fiore, con una mostra o un evento, o semplicemente attraversando per andare a prendere il bus. Il ‘Califfo’ ha saputo offrire fascino e spunti ulteriori alla romanità, affermandosi come un artista poliedrico caro al cuore di tutti i romani, un personaggio di spettacolo geniale, capace di emozionare intere generazioni.

Marina Bertucci

Salvare
Scelte dell'utente per i cookie
Utilizziamo i cookie per fornirti i migliori servizi possibili. Se si rifiuta l'uso di questi cookie, il sito Web potrebbe non funzionare correttamente..
Accettare tutto
Rifiutare tutto
Maggiori informazioni
SOCIALS
Facebook
Accettare
Rifiutare
Twitter
Accettare
Rifiutare
Linkedin
Accettare
Rifiutare
COOKIE ANALITICI
GOOGLE
Accettare
Rifiutare