corpo 10 settimanale online

Il 28 aprile al Teatro Mancinelli di Orvieto Angelo Mellone, direttore del Day Time di Rai1,  protagonista del reading "In fin dei conti. Capitoli di una messinscena" 

angelo mellone direttore rai day timeUltimo spettacolo in abbonamento per la stagione “30 anni di Compagnia” del Teatro Mancinelli di Orvieto. A chiudere il sipario domenica 28 aprile alle 18 sarà il giornalista, scrittore e direttore del Day Time di Rai Uno, Angelo Mellone, protagonista del reading teatrale tra musica e parole “In fin dei conti. Capitoli di una messinscena”.

Lo spettacolo prende il nome dall’ultimo libro di Angelo Mellone, pubblicato da CartaCanta edizioni, che raccoglie le poesie in cui l’autore raduna quelle che definisce le sue “ossessioni”: l’Italia, le radici, gli antenati, i figli, la provincia, la memoria nazionale, la nostalgia dell’origine, l’amore di coppia.

Un viaggio doloroso, epico, struggente, in cui ogni spettatore troverà qualche verso, qualche scena, qualche passo musicale in cui identificarsi e sentirsi parte di questa danza vorticosa di note e parole, in cui Mellone sarà accompagnato da quattro musicisti straordinari: Salvatore Russo (chitarra), Franco Speciale (contrabbasso), Francesco Longo(fisarmonica) e Beppe Fornaro (clarinetto).

I biglietti sono disponibili on line sul sito TicketItalia  o presso la biglietteria del Teatro Mancinelli da venerdì 26 e sabato 27  aprile dalle 10.30 alle 13 e dalle 16 alle 18.30 e domenica 28 aprile dalle 10.30 alle 13 e dalle 16 alle 18.

E inoltre possibile prenotare il biglietto presso l’Ufficio Turistico in Piazza Duomo tutti i giorni dalle 9 alle 18.

Marina Bertucci

Salvare
Scelte dell'utente per i cookie
Utilizziamo i cookie per fornirti i migliori servizi possibili. Se si rifiuta l'uso di questi cookie, il sito Web potrebbe non funzionare correttamente..
Accettare tutto
Rifiutare tutto
Maggiori informazioni
SOCIALS
Facebook
Accettare
Rifiutare
Twitter
Accettare
Rifiutare
Linkedin
Accettare
Rifiutare
COOKIE ANALITICI
GOOGLE
Accettare
Rifiutare